Napoli e Halloween, ecco cosa ha organizzato negli ultimi anni la formazione azzurra

halloween napoli

Anche le società calcistiche sono particolarmente attente, nel corso degli ultimi anni, a produrre dei contenuti che possa avere un ampio risalto sui social network e sui rispettivi siti web. Ecco spiegato il motivo per cui anche un evento divertente come Halloween diventa il pretesto per coinvolgere giocatori e staff della compagine azzurra per realizzare qualche filmato divertente.

Se il Napoli calcio si diverte puntualmente ogni anno organizzando qualche video spaventoso in cui i protagonisti sono ovviamente i campioni che scendono in campo ogni domenica, in tutto il mondo vengono organizzate delle manifestazioni veramente tetre e spaventose, come è stato perfettamente messo in evidenza in questo articolo che è stato pubblicato su L’insider. 

Gli eventi più spaventosi in tutto il mondo

Il casinò online di Betway, infatti, ha realizzato un approfondimento molto interessante non solo su Halloween, ma raccogliendo informazioni e curiosità sugli eventi più spaventosi, ma anche fantasiosi e ricchi di fascino che vengono organizzati un po’ in tutto il pianeta durante l’anno. Uno dei più spettacolari corrisponde alla parata che viene organizzata ogni anno a Stonehaven, in Scozia, dove si festeggia il Capodanno con sfilate del tutto particolari e con sfere di fuoco che ruotano intorno alla testa di alcuni artisti circensi.

Halloween, in fondo, non è di certo la sola festa a tema che viene organizzata durante l’anno. Infatti, esistono alcuni eventi e festival davvero pazzeschi, di cui alcuni comprendono anche degli spettacoli teatrali molto affascinanti, in cui si finisce per festeggiare anche delle ben specifiche festività. Se gran parte di tali spettacoli potrebbero apparire decisamente bizzarri agli occhi di chi li guarda, nei Paesi di origine vengono presi molto sul serio, dal momento che sono circondati da un’aura di sacralità e di rispetto. Infatti, in alcuni casi non fanno altro che tramandare delle usanze e dei riti di generazione in generazione.

Giusto per fare un esempio, rimanendo questa volta in Italia, avete una minima idea di quale sia la festa di Halloween più lugubre? È quella che viene organizzata ogni anno a Triora, una città che venne ribattezzata “Città delle streghe”, proprio per via del fatto che secoli e secoli fa in queste zone vennero messe al rogo delle streghe. Il Festival della Stregoneria e la serata di Halloween sono i due eventi principe della tradizione di questi luoghi. 

Cosa ha organizzato il Napoli lo scorso anno

Durante Halloween 2019, la società campana ha scelto di dare il via ad uno scherzo spaventoso, sfruttando l’aiuto di alcuni calciatori. All’interno del filmato che è stato diffuso su tutti i canali di comunicazione del Napoli, infatti, troviamo alcuni giocatori famosi, come ad esempio Elmas, Llorente, Di Lorenzo, Mario Rui e Meret.

La società aveva riferito ai calciatori che avrebbero dovuto prendere parte ad un set fotografico proprio in vista di Halloween. Ebbene, proprio per quell’occasione, l’accordo era quello di indossare un particolare vestito da zucca, che avrebbe sicuramente lasciato tutti i tifosi senza parole.

Ebbene, mentre i calciatori si trovavano all’interno dei camerini intenti a indossare il costume, ecco che alle loro spalle sbuca nientemeno che Dries Mertens, con il chiaro intento di spaventarli, indossando una spaventosa maschera. Uno sketch molto divertente, tutto da ridere, visto che effettivamente è stata molto comica anche la reazione degli stessi calciatori azzurri. Una clip che è poi terminata con un caloroso e spaventoso saluto a tutti i tifosi del Napoli.

Napoli Fans è il portale che parla della città: notizie, storia e cultura napoletana. Tutto questo e molto altro nel blog a cura di Pop Up Comunicazione!