Napoli-Chievo 2-1: partita decisa negli ultimi 4 minuti

Napoli-Chievo

Napoli-Chievo 2-1: Milik-Diawara tengono a galla gli azzurri

Napoli-Chievo è stata una partita al cardiopalma, che ha visto nel finale la squadra di Sarri ribaltare il risultato e vincere 2 a 1 contro un ostico Chievo, ben messo in campo e che fino all’89 era in vantaggio per il gol realizzato da Stepinski.

Partita condotta dal Napoli che però è parso stanco e prevedibile contro un Chievo ben arroccato nella propria area di rigore e che però non disdegnava il contropiede. Il primo tempo si è concluso in parità e con poche occasioni da entrambe le parti.

Ripresa più divertente con il Napoli che si procurava ma sbagliava il rigore con Mertens che si faceva neutralizzare la conclusione dal portiere Sorrentino (ormai sono diventate quattro le partite senza gol per il giocatore belga). A sorpresa però, mentre il Napoli cercava di segnare il gol vittoria, Stepinski trovava il jolly con un tiro dal limite che si spegneva all’incrocio dei pali, battendo il portiere napoletano Reina.

Reazione veemente del Napoli, che con Milik acciuffava il pari al minuto ’89 con un bel colpo di testa, mentre Diawara con un tiro al minuto ’93 fissava il definitivo 2 a 1.

Delirio sugli spalti di un San Paolo gremito di 50.000 presenze che hanno a lungo esultato e festeggiato la vittoria che porta il Napoli nuovamente a meno 4 dagli avversari juventini, che ieri hanno battuto il Benevento per 4 a 2.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here