Milan-Napoli 0-0: gli azzurri scivolano a -6 dalla Juventus

milan-napoli 0-0

Milan-Napoli 0-0: gli azzurri non riescono ad espugnare San Siro

Milan-Napoli finisce 0-0 con gli azzurri che si infrangono contro il muro eretto da Donnarumma che a fine partita fa una gran parata sul tiro di Milik e inchioda il risultato sul pareggio.

In generale il Napoli non ha affatto giocato male ma purtroppo è mancato nella fase più importante: quella della finalizzazione. Infatti gli avanti azzurri sono apparsi spuntati e per nulla pericolosi. Il più pericoloso di tutti è stato Milik, che proprio negli ultimi minuti quasi non regalava ancora una speranza al Napoli: colpo di testa di Insigne (tra i più positivi) per il centravanti polacco che tira forte nell’angolo, ma il guanto del portiere del Milan dice di no e devia in angolo.

Forse si interrompe qui la corsa scudetto del Napoli, vista la contemporanea vittoria della Juventus, che schianta per 3-0 la Sampdoria, portando a sei i punti di vantaggio sugli azzurri di Sarri. E domenica prossima c’è lo scontro diretto: Juventus-Napoli allo Stadium.

Milan-Napoli 0-0: il tabellino

MILAN (4-3-3): G. Donnarumma; Calabria, Zapata, Musacchio, Rodriguez; Kessie, Biglia, Bonaventura (35’ st Locatelli); Suso, Kalinic (25’ st Andrè Silva), Calhanoglu. A disposizione: A. Donnarumma, Storari, Abate, Antonelli, Gomez, Mauri, Montolivo, Borini, Cutrone. Allenatore: Gattuso.

NAPOLI (4-3-3): Reina; Maggio, Albiol, Koulibaly, Hysaj; Allan (42’ st Rog), Jorginho, Hamsik (21’ st Zielinski); Callejon, Mertens (21’ st Milik), Insigne. A disposizione: Sepe, Rafael, Chiriches, Tonelli, Milic, Diawara, Machach, Ounas. Allenatore: Sarri.

ARBITRO: Banti di Livorno.

NOTE: Ammoniti: Zapata (M), Locatelli (M), Hysaj (N), Koulibaly (N). Angoli: 11-10 per il Milan. Recupero: pt 1’, st 3′.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here