Come rimorchiare una napoletana: consigli

come rimorchiare una napoletana

Sedurre e rimorchiare una donna napoletana: “posteggiare”

I napoletani sono conosciuti nel mondo per moltissimi aspetti, dal loro buon cuore alla verve che li caratterizza, e che viene a galla anche quando devono rimorchiare una donna. Ci sono pratiche che viste da “fuori” possono apparire bizzarre, ma che il gentil sesso partenopeo non disdegna affatto. Una di queste pratiche è la posteggia, termine che non rappresenta solamente una tipologia di musica locale, ma anche l’arte dell’avvicinamento tra i due sessi. In questo articolo vedremo dunque come sedurre e rimorchiare una donna napoletana, chiamata anche posteggia napoletana.

La posteggia napoletana

Ogni paese hai i suoi usi e costumi, così come le sue tradizioni. La posteggia per Napoli, è una di queste. In alcuni ambiti questo termine come detto indica un certo tipo di musica locale, ma nella quotidianità degli uomini e delle donne napoletane, descrive ad un modo di approcciare, per sedurre e rimorchiare. Possiamo infatti parlare di un vero e proprio copione messo in scena dai maschi, che chiaramente parte dall’atteggiamento.

Al bando dunque le insicurezze. Le donne, a parte delle normali eccezioni, non amano l’uomo impacciato. Per questo motivo, quando un giovane in discoteca si avvicina all’altro sesso, ha sempre un’aria da “galletto”, come se camminasse a qualche centimetro da terra. Un portamento fiero insomma. Addirittura esiste la notissima posteggia a Mergellina, un cult a cui è difficile sottrarsi.

La pratica che prevede alcune frasi che in altri contesti potrebbero apparire bizzarre, ma per rimorchiare spesso funzionano. La più normale di tali frasi è un “Ti posso conoscere?” pronunciata dal finestrino dell’auto, dopo una bussata di clacson. Se tutto va a buon fine, probabilmente dopo poco tempo ci si ritroverà a bere qualcosa insieme, magari in uno dei tanti chalet dello stupendo lungomare partenopeo.

Ma la creatività dei napoletani va molto oltre, e alcuni frasi appaiono talmente assurde in altri ambiti, che non possono non strappare una risata e “fare” simpatia.

Una su tutte?

“Vieni da Baghdad?” domanda l’uomo. La ragazza ovviamente chiede il perché e lui risponderà: “Perché sei una bomba”.

Ovviamente non tutti gli uomini sono così sfrontati, e a volte la timidezza gioca dei brutti scherzi. In questo frangente però, può assumere un ruolo determinante la possibilità di conoscere nuove donne attraverso app e siti come trombamicacercasi.com/napoli, l’ideale per trovare dei nuovi incontri napoletani online.

Il primo appuntamento

Se l’approccio è andato a buon fine, e la richiesta di un vero a proprio primo appuntamento anche, ci sono alcuni accorgimenti da seguire per far sì che la serata abbia il lieto fine che tutti si aspettano. Innanzitutto sarebbe carino evitare di mandare un WhatsApp per dirle di scendere, ma piuttosto citofonare. Un minimo di galanteria non guasta mai. Se la serata si svolge al ristorante, dovrebbe sempre essere lei a ordinare per prima, e lui a pagare il conto.

Se l’uomo non ha le possibilità economiche, meglio optare per una pizzeria o per uscire a bere qualcosa. Alle donne piace ridere, ma piace anche tanto parlare ed essere ascoltate. E questa è una regola che non vale solamente nella città partenopea. In particolar modo però, le donne napoletane molto spesso sono delle chiacchierone, e amano raccontare di loro, delle amicizie e della famiglia.

È necessaria quindi la massima attenzione, perché prima o poi scatterà la domanda su quanto detto, e l’assenza della risposta corretta potrebbe compromettere il fine serata. Quando si esce dal locale e si entra in macchina infine, un piccolo accorgimento, ovvero quello di evitare musica che potrebbe infastidire: con Pino Daniele si andrà sul sicuro.

Con i nostri consigli, posteggiare una ragazza napoletana non sarà mai così facile!

Sommario
Come rimorchiare una napoletana: consigli
Nome Articolo
Come rimorchiare una napoletana: consigli
Descrizione
In questo articolo vedremo dunque come sedurre e rimorchiare una donna napoletana, chiamata anche posteggia napoletana. Scopri come fare nel post!
Autore
Nome Publisher
Napoli Fans
Logo Publisher
Napoli Fans è il portale che parla della città: notizie, storia e cultura napoletana. Tutto questo e molto altro nel blog a cura di Pop Up Comunicazione!