Isola di Procida: cosa vedere e cosa fare nella famosa località di mare napoletana

procida foto

Isola di Procida: cosa vedere e cosa fare nella famosa località, capitale della cultura 2022, nel post a cura di Napoli Fans

Napoli e la Campania hanno tantissimi luoghi bellissimi da visitare e scoprire. Uno dei più iconici è sicuramente Procida, la famosa isola facente parte delle isole flegree al pari di Ischia e Capri, negli ultimi anni salita alle cronache per essere divenuta capitale della cultura nel 2022.

Con le sue case color pastello, le stradine strette e le bellissime spiagge, Procida è un luogo che incanta i visitatori con il suo fascino millenario.

In questo post a cura di Napoli Fans scopriamo insieme cosa vedere e fare sull’Isola di Procida, dalle attrazioni principali ai luoghi nascosti, per garantirvi un soggiorno indimenticabile. Bentornati sul nostro portale!

Dove si trova Procida

L’Isola di Procida si trova nel Golfo di Napoli, nella regione Campania, a breve distanza dalla costa. È facilmente raggiungibile in traghetto o aliscafo da Napoli, Pozzuoli e Ischia. La sua posizione strategica la rende una meta ideale per una gita di un giorno o un soggiorno più lungo.

Con una superficie di poco più di 4 km², Procida è la più piccola delle isole Flegree, ma offre una varietà sorprendente di paesaggi e attrazioni.

mappa procida

Clima a Procida

Il clima di Procida è tipicamente mediterraneo, con estati calde e inverni miti e poco piovosi. Le temperature estive possono raggiungere i 30°C, rendendo l’isola ideale per le vacanze al mare.

La primavera e l’autunno sono le due stagioni perfette per visitare Procida, con temperature più miti e meno affollamento turistico. Anche l’inverno è piacevole, con temperature che raramente scendono sotto i 10°C, offrendo un’atmosfera tranquilla e rilassante per esplorare l’isola.

Come muoversi a Procida

Procida è un’isola che si può facilmente esplorare a piedi, grazie alle sue dimensioni contenute e ai numerosi sentieri panoramici. Per i meno pratici, ci sono anche altre opzioni per muoversi sull’isola. Il servizio di autobus è efficiente e copre tutte le principali località dell’isola. Inoltre, potete optare per il noleggio di biciclette o scooter, molto pratici per muoversi rapidamente e senza stress.

Se preferite un’opzione più rilassante, potete utilizzare i taxi locali o persino noleggiare una barca, per esplorare la costa e le calette più nascoste.

Cosa vedere a Procida

Procida offre tanto da un punto di vista naturalistico, ma anche storico e culturale. Ecco alcuni dei luoghi imperdibili da visitare:

  1. Terra Murata. Il borgo medievale più alto dell’isola, con il suo castello e le strette stradine lastricate. Qui si trova anche l’Abbazia di San Michele Arcangelo, che offre una vista panoramica spettacolare sul Golfo di Napoli e Palazzo d’Avalos, databile 1500 e usato come carcere fino al 1988.
  2. Marina Corricella. Questo pittoresco villaggio di pescatori è famoso per le sue case colorate e i ristoranti sul mare. È il luogo ideale per una passeggiata romantica e per gustare deliziosi piatti di pesce.
  3. Marina Chiaiolella. Un’altra zona affascinante dell’isola, con una bella spiaggia e un porticciolo turistico. Perfetta per una giornata di relax al sole o per praticare sport acquatici.
  4. Spiaggia di Pozzo Vecchio. Conosciuta anche come la “Spiaggia del Postino” per essere stata una delle location utilizzate del famoso film con Massimo Troisi. È una delle spiagge più belle e tranquille dell’isola.
  5. Casale Vascello. Si tratta di un antico insediamento rurale, che offre uno scorcio autentico della vita procidana, con le sue case caratteristiche e i cortili interni.
  6. Vivara. Una riserva naturale collegata a Procida da un ponte pedonale. Ideale per gli amanti della natura e del trekking, offre panorami mozzafiato, oltre che una flora e una fauna uniche.

spiagge-napoli

Cosa mangiare a Procida

La cucina procidana è un’esplosione di sapori mediterranei, con un’enfasi particolare su pesce e frutti di mare freschi. Tra i piatti da non perdere ci sono:

  • Linguine ai frutti di mare. Un classico della cucina locale, preparato con pesce fresco appena pescato.
  • Totani ripieni. Un piatto saporito a base di totani farciti con un mix di pane, aglio, prezzemolo e formaggio.
  • Pezzogna all’acqua pazza. Un pesce tipico del Golfo di Napoli, cucinato con pomodorini, aglio e prezzemolo in una leggera salsa preparata con il vino bianco.
  • Insalata con limoni locali. Una fresca insalata preparata con limoni locali, un’esplosione di sapore unico.
  • Lingua di Procida. Un dolce tipico a base di pasta sfoglia ripiena di crema al limone, perfetto per la colazione o come dessert.
  • Limoncello locale. Liquore locale, prodotto con i limoni di Procida.

limoncello-foto

Cosa fare la sera a Procida

La vita notturna di Procida è tranquilla e rilassante, perfetta per chi cerca una serata lontana dal caos cittadino. Iniziate la serata con un aperitivo in uno dei tanti bar e caffè del centro storico, dove potrete gustare un buon bicchiere di vino locale o un fresco cocktail.

Per la cena, scegliete uno dei ristoranti con vista sul mare, dove potrete assaporare i piatti tipici della cucina procidana.

Dopo cena, fate invece una passeggiata lungo le stradine illuminate del borgo o lungo la Marina Corricella, dove l’atmosfera è magica e rilassante. Se amate la musica, potreste trovare anche qualche locale con musica dal vivo o che organizza eventi speciali, soprattutto durante l’estate.

Infine, per una serata romantica, potete noleggiare una barca e godervi il tramonto sul mare, un’esperienza indimenticabile che vi lascerà senza parole.

movida-napoli

 

 

Conclusioni

L’Isola di Procida è una destinazione che sa sorprendere e affascinare, sia i turisti in visita che gli stessi napoletani. Con la sua atmosfera autentica, le sue bellezze naturali, la sua cucina deliziosa e la sua tranquillità, Procida diviene il luogo perfetto per una fuga rilassante e rigenerante, lontani dal caos della vita frenetica della città.

Non perdete l’opportunità di visitare questa perla del Golfo di Napoli e di scoprire tutto ciò che ha da offrire. Buon viaggio e buon divertimento a Procida!