Piscina Scandone, Napoli: un pezzo di storia del nuoto napoletano

piscina scandone napoli
Autore: Gaetano Capaldo

Piscina Scandone, Napoli: un pezzo di storia del nuoto napoletano nel post di Napoli Fans

Bentrovati su Napoli Fans, il sito dedicato alla città partenopea, dove troverete tanti racconti legati alla storia e alla cultura del capoluogo partenopeo, anche nella categoria sport! Infatti oggi vi parleremo di un pezzo di storia del nuoto partenopeo: stiamo parlando della Piscina Scandone di Napoli, un luogo magico, soprattutto quando parliamo di pallanuoto.

Piscina Scandone origini

La Piscina Scandone sorge oggi nel quartiere Fuorigrotta ed è inaugurata nel 1963 dopo alcuni anni di lavoro da parte del Comune di Napoli.

L’impianto sportivo è stato intitolato al giornalista napoletano Felice Scandone.

Questa struttura è stata costruita dal comune in occasione dei IV Giochi del Mediterraneo ospitati nel 1963 con il PalaArgento.

La piscina Scandone è oggi la principale struttura per il nuoto e la pallanuoto della città.

Chi è Felice Scandone

Come detto prima, la piscina è stata dedicata a Felice Scandone, uomo campano nato ad Avellino e forte appassionato di sport, che praticava a livello agonistico prima, per poi diventare giornalista. Scandone infatti è stato un grande sportivo napoletano: è prima portiere della squadra di calcio del Naples, e successivamente diviene commissario tecnico insieme a Mario Argento (affianca dapprima il tecnico Jean Steiger e poi il successore Ferenc Molnár) di una delle prime squadre della SSC Napoli (stagione 1927-28).

Successivamente diventa giornalista sportivo, fondando “Mezzogiorno Sportivo“, una delle riviste calcistiche all’epoca più seguite in tutto il meridione italiano.

Nel 1929 è il primo ad effettuare la radiocronaca di una partita del Napoli.

Appassionato anche di ciclismo, nuoto, e tantissimi altri sport, muore durante la Seconda Guerra Mondiale in un’azione di guerra (è un aviatore) condotta presso Marsa Matruh, dove il suo aereo è abbattuto dai nemici.

Riceve la Medaglia d’Argento e Bronzo al Valor Militare per le sue eroiche gesta.

Gli anni successivi della Piscina Napoletana

Negli anni ’70, qualche anno dopo la sua inaugurazione, la Piscina Scandone è abbandonata e diviene purtroppo una struttura fatiscente.

Fortunatamente è recuperata dal comune, potendo riaprire così al pubblico nel 1983.

Negli anni organizza gare di nuoto, anche internazionali, e ospita società di pallanuoto, tra le più importanti e blasonate al mondo, come ad esempio le squadre Canottieri Napoli e Posillipo, definite come “L’Università della pallanuoto”. Qui ha giocato anche l’Acquachiara, la Rari Nantes Napoli e la Zurich Barbato Cesport.

In occasione della XXX Universiade, tenutasi nel 2019, il complesso Scandone è stato interessato da lavori di restyling della struttura: è stata costruita infatti una nuova vasca coperta da una tensostruttura, rifatto l’impianto di illuminazione e di condizionamento.

piscina scandone napoli
Autore: Gaetano Capaldo

Eventi organizzati alla Piscina Scandone

Negli anni la piscina ha ospitato le seguenti manifestazioni sportive:

  • Gare di nuoto e pallanuoto dei IV Giochi del Mediterraneo (1963);
  • Final Four di LEN Champions League (1996-1997);
  • Final Four di LEN Champions League (1998-1999);
  • Final Four di LEN Euroleague (2004-2005);
  • Final Four di LEN Euroleague (2009-2010);
  • Finale di LEN Euro Cup (2014-2015);
  • Meeting di Nuoto – GP di Napoli (2017 e 2018);
  • Gare di nuoto e pallanuoto della XXX Universiade (2019);
  • International Swimming League (12-13 ottobre 2019);

L’impianto sportivo

La Piscina Scandone è dotata di una piscina olimpionica su cui si affacciano ai lati due tribune in marmo bianco per una capienza totale di 4.500 posti a sedere.

Sugli altri due lati sono posti: da un alto una vetrata, una balaustra con passaggio (che unisce le due tribunette), il tabellone che riporta formazioni, risultato e il tempo di gioco, e infine una figura che riproduce i cerchi olimpici con delle maioliche; dall’altro lato invece abbiamo una balaustra che fa da collegamento fra le tribune e l’accesso al bar della struttura.

Info Piscina Scandone

Eccovi di seguito una serie di info utili sulla Piscina Scandone di Napoli:

  • Indirizzo: Viale Giochi del Mediterraneo, 80125 Napoli
  • Capienza: 4.500 spettatori
  • Telefono: 081 570 2636

Il nostro post dedicato agli impianti sportivi napoletani, termina qui. Alla prossima con i post dedicati alla città di Napoli a cura del nostro portale!

Sommario
Piscina Scandone, Napoli: un pezzo di storia del nuoto napoletano
Nome Articolo
Piscina Scandone, Napoli: un pezzo di storia del nuoto napoletano
Descrizione
Oggi vi parliamo della Piscina Scandone di Napoli, un luogo magico, soprattutto quando parliamo di pallanuoto. Scopri qui la sua storia!
Autore
Nome Publisher
Napoli Fans
Logo Publisher